Recensione Thermaltake Swafan RGB da 12 e 14 mm in inglese

Default Profile Picture
Posted by qiaowanyi from the Agriculture category at 01 Mar 2023 06:54:29 am.
Thumbs up or down
Share this page:
Thermaltake Swafan RGB Review
Abbiamo una nuova saga di ventole del marchio Thermaltake, e come sempre siamo qui per portarvi la recensione e la nostra esperienza d'uso. Si tratta delle Thermaltake Swafan 12 RGB e Thermaltake Swafan 14 RGB, entrambe le varianti con connettori esterni (abbiamo anche la serie EX con connettori integrati).
Sono dotate di un sistema di pale intercambiabili per generare il flusso su entrambi i lati senza modificare l'orientamento della ventola stessa. Combinano design e costruzione di alto livello con il sistema di illuminazione Riing completo, con tre anelli di controllo RGB LED-to-LED inclusi. A conti fatti, sono tra le migliori in termini di qualità ed estetica che si possano trovare.
Thermaltake Swafan RGB ReviewLa presentazione è già una dichiarazione d'intenti per queste Thermaltake Swafan RGB, in quanto sia la versione da 14 mm che quella da 12 mm hanno un'accattivante scatola di cartone rigido che mostra le ventole a colori in funzione insieme alle loro specifiche. Una volta aperta, questa confezione è in stile cassetto, quindi la tireremo fuori per vedere le ventole, le pale aggiuntive e la scatola del controller ordinatamente impilate in batteria.
Il contenuto di ciascuna confezione è il seguente:
3x ventole Thermaltake Swafan 12 RGB o Thermaltake Swafan 14 RGB
3 ventole aggiuntive invertite con copertura argentata
Kit di viti lunghe e corte per l'installazione nel telaio o nel radiatore
Siringa con olio lubrificante
Controllore PWM/RGB
Set di cavi per le connessioni
Fissaggi in velcro per il fissaggio dei cavi
Manuale d'uso
La confezione è molto completa, oltre alla ventola abbiamo incluso anche il lubrificante per la manutenzione e le viti per due tipi di montaggio.
Entriamo subito nell'analisi di queste Thermaltake Swafan RGB concentrandoci sul design, che sarà esattamente lo stesso per le versioni da 140 mm e 120 mm. Partono da una base simile a quella del Riing Trio, ovvero uno chassis in plastica dove il sistema di illuminazione bifacciale e il sistema di illuminazione ad anello interno giocano il ruolo principale.
Il telaio esterno è in plastica ABS nera con angoli a vista e senza una cornice quadrata che integra il tutto. Questo rende il sistema di illuminazione molto più visibile e allo stesso tempo garantisce una buona robustezza. Nelle versioni EX12 ed EX14, invece, abbiamo un telaio completo con l'integrazione dei connettori. Ognuno di questi angoli è dotato di una copertura in gomma antivibrazioni su due lati per eliminare il più possibile il rumore.
Se ci spostiamo sulla parte posteriore, abbiamo il sistema di fissaggio del motore e delle pale per mezzo di 4 aste nere, che a loro volta integrano un piccolo anello interno dello stesso colore. Questo è responsabile della tenuta dei due anelli esterni in plastica traslucida che daranno vita a un totale di 24 LED ARGB, 12 per lato.
Senza dubbio l'aspetto più importante che differenzia Thermaltake Swafan 12 RGB e 14 è rappresentato dalle lame, che sono dotate di un sistema rotante intercambiabile. Si parte da un sistema a 9 lame con un design elicoidale in plastica traslucida piuttosto robusto, nel cui tamburo centrale è integrato l'asse di rotazione, che viene premuto sul motore, sigillato da un tappo di gomma integrato nell'area inferiore, in modo che il lubrificante non fuoriesca.
Thermaltake Swafan RGB ReviewQuesto tamburo integra gli elettromagneti che generano la rotazione, e anche un doppio anello che permette di dissipare il calore che si può generare. Se ora passiamo all'area del motore, troviamo fondamentalmente un PCB dove è integrato il circuito a 4 bobine, e quindi 4 poli, che daranno vita alla ventola. L'anello traslucido intorno ad essa presenta 6 LED per l'illuminazione interna.
Thermaltake Swafan RGB ReviewPer rimuovere le pale della ventola, basta spingere con almeno due dita su entrambe le estremità in modo uniforme finché il cuscinetto non si separa. Per fissare le pale della ventola, basta spingerle verso l'interno in modo uniforme. Per la manutenzione del cuscinetto è inclusa una siringa con 0,5 ml di lubrificante ad alte prestazioni, una quantità che può sicuramente durare a lungo con una spesa minima.
Passando al sistema di illuminazione, sia il Thermaltake Swafan 12 RGB che il Thermaltake Swafan 14 RGB avranno esattamente gli stessi elementi. In pratica ci saranno due anelli esterni a doppia faccia, ciascuno con 12 LED, e un anello interno con altri 6 LED che illuminano le pale.
Indispensabile per queste ventole sarà il microcontrollore Thermaltake di quarta generazione incluso, in primo luogo perché ogni ventola ha un'interfaccia unificata a 9 pin compatibile solo con i controller del marchio, e in secondo luogo perché fornisce il controllo ARGB LED-to-LED e PWM di ogni unità separatamente.
0 Comments
[61]
Beauty
[8911]
Business
[4813]
Computers
[1511]
Education
[25]
Family
[170]
Finance
[871]
General
[534]
Health
[36]
Law
[6]
Men
[278]
Travel
Blog Tags